Home > Formazione > Mobilità di qualità
Mobilità di qualità

La proposta di EUCA ha il suo fondamento nella finalità del programma Erasmus: formare giovani altamente qualificati e con esperienza internazionale attraverso la mobilità, con la creazione di un percorso verso l'eccellenza nello spazio europeo dell'istruzione superiore per gli studenti di talento.

Il suo scopo è quello di accogliere gli studenti in mobilità all'interno di un ambiente di apprendimento di alta qualità, frutto di un partenariato fra università e collegi, che incoraggi lo sviluppo di un mix dinamico di competenze accademiche e soft skill tipiche dell’educazione non formale dei collegi. Con questo tipo di partenariato, gli studenti Erasmus non solo avranno la possibilità di eccellere nei loro studi accademici grazie ai servizi di tutoring e coaching dei collegi, ma potranno avere una conoscenza più approfondita della cultura e delle tradizioni locali, vivendo con altri studenti del Paese ospitante. Un altro aspetto rilevante sarà l'apprendimento delle lingue: attraverso gli scambi giornalieri all’interno del collegio, gli studenti Erasmus saranno naturalmente motivati imparare e praticare la lingua locale. Caratteristica distintiva dei collegi è quella di avere un progetto educativo basato su un apprendimento non formale per favorire lo sviluppo di competenze trasversali: anche gli studenti Erasmus si avvantaggeranno di questo, massimizzando i loro talenti e ottimizzando la loro esperienza di apprendimento nel Paese ospitante.

Il progetto inizierebbe dai collegi della rete EUCA, attualmente in 10 Paesi europei, per definire il progetto educativo per gli studenti Erasmus in partenariato tra università e collegi. Successivamente l'obiettivo sarà quello di ampliare progressivamente questo modello a tutti i collegi e residenze per universitari che desiderano aderire all'iniziativa.