Home > Formazione > Multilinguismo
Multilinguismo

Le residenze universitarie sono un ambiente internazionale per l'apprendimento delle lingue e la promozione del multilinguismo: attraverso gli scambi e le relazioni quotidiane all’interno dei collegi, i residenti che provengono da Paesi diversi, sono naturalmente motivati a imparare e praticare le lingue.

Per questo motivo, invitata dalla Commissione europea, EUCA è entrata nella Business Platform  per il multilinguismo nel settembre 2009. La piattaforma è stata lanciata dalla DG Istruzione e cultura, con l'obiettivo di consultare i rappresentanti della formazione e del mondo del lavoro su questioni relative alle modalità di sviluppo del multilinguismo come strumento per migliorare la competitività delle imprese europee e il know-how delle risorse umane. Questa piattaforma è il primo prodotto concreto della strategia “Miltilingualism: an asset for Europea and a shared committment”, lanciata dalla UE nel settembre 2008. Scopo della piattaforma - che è indipendente dalla Commissione - è lo scambio di idee e suggerimenti al fine di fornire alla Commissione europea idee su come il multilinguismo dovrebbe essere migliorato nei prossimi anni.

EUCA è anche partner del progetto CELAN - Network for the promotion of language strategies for competitiveness and employability - che si propone di documentare le esigenze linguistiche delle aziende e dei lavoratori e di valutare in che misura tali bisogni sono soddisfatti nei diversi settori e Stati membri (www.celan-platform.eu). Il ruolo di EUCA nel progetto è di "moltiplicatore", una rete a sostegno del progetto. Così, attraverso i collegi EUCA, i risultati del progetto si estenderanno ben oltre il partenariato iniziale.